Il dono nel tempo della crisi

Il dono nel tempo della crisi

 aquista online

------------------------------------

“Pace e Psicologia: Sfide per una Cultura dell’Incontro”Il gruppo internazionale Psicologia & Comunione  invita alla Scuola Autunnale: “Pace e Psicologia: Sfide per una Cultura dell’Incontro” che si terrà dal 13 al 15 ottobre 2017 a Roma. L’esperienza del “conflitto”, sia bellico, che  sociale, culturale, religioso e razziale, influisce in modo indelebile sullo sviluppo psicologico di intere generazioni, condiziona la vita relazionale di milioni di persone, minaccia la loro salute mentale l’equilibrio psichico, costringendoli  a vivere in un clima emotivo fatto quasi esclusivamente di paura,  rabbia,  profonda insicurezza e diffusa negatività.

 

In questo inquietante scenario, ci domandiamo: quale ruolo può avere la psicologia, e quale contributo essa può fornire alla costruzione di percorsi  di promozione della cultura della pace, di sostegno al dialogo fra popoli, gruppi e individui, di costruzione dell’inclusione sociale, e del  riconoscimento e dell’accoglienza del diverso in ogni sua molteplice forma? E’ assodato che non si può costruire una pace duratura senza educare ad essa le nuove generazioni, ma è altrettanto indispensabile  educare alla pace ponendo alla base dei processi educativi solidi  riferimenti psicologici di natura teorica e applicativa, così come la comprensione del ruolo che le dimensioni individuali e le relazioni interpersonali rivestono per  una convivenza sociale pacifica.       

La Autumn School “Pace e Psicologia: Sfide per una Cultura dell’Incontro” è promossa da Psicologia & Comunione, un gruppo di psicologi, studiosi e operatori nel campo della salute mentale provenienti da tutto il mondo, che si ispirano al pensiero e alla prassi proposta da Chiara Lubich. 

Negli ultimi anni le ricerche i progetti promossi da Psicologia e Comunione si sono focalizzati sulla dimensione relazionale della persona e le sue multidimensionali ricadute psicologiche, dando luogo a diverse pubblicazioni (tra le altre gli Atti dei convegni internazionali in ‘Journal for Perspectives of Economic Political and Social Integration’-Univ. Lublino; di Molinari-Cavaleri “Il dono nel tempo della crisi, per una psicologia del riconoscimento”ed. Cortina-Milano, ecc.) e iniziative (Lazos, Il Dado della Pace, ecc.) in diverse parti del mondo. 

La Autumn School sarà strutturata attraverso una modalità interattiva di relazione dialogica tra studenti e docenti. Alternerà keynotes da parte dei professori senior con presentazioni da parte di studenti e ricercatori junior, nonché workshop applicativi sui concetti centrali. 

Obiettivo della Autumn School è offrire spunti di analisi e di azione suscitate dalla categoria della comunione e la reciprocità nell’ambito della Convivenza e della Pace che nascono dallo specifico contributo della Psicologia.

 

1.   Paper abstract

L’abstract deve trattare argomenti correlati alle tematiche inerenti l’Autumn School, ovvero pace, convivenza, conflitto, incontro, dialogo, interazione, multiculturalità, inclusione sociale; non deve superare le 400 parole e deve essere corredato di bibliografia.

Sono particolarmente sollecitati contributi di natura empirica, che sapranno coniugare teoria, ricerca e azione. Saranno altresì preferite proposte in grado di integrare la prospettiva psicologica con uno sguardo interdisciplinare. 

L’abstract deve essere spedito via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 30 settembre 2017

        Le proposte saranno valutate da una commissione interna agli enti promotori dell’iniziativa. Le risposte circa l’ammissione o meno dell’abstract saranno comunicate entro la settimana successiva. 

      

 2. Note pratiche

        ARRIVO:    la sera di giovedì 12 ottobre (la sede è in via di definizione)

        COSTO  :    150 euro per i tre pernottamenti      

         NB.  Domenica, a chiusura dei lavori, è previsto un tour per Roma 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.